la prima Cosa bella

22 aprile 2022

In occasione della Giornata Mondiale della Terra, il 22 aprile 2022 dalle ore 18, the rooom presenta “la prima Cosa bella, una serata evento che l’artista Gianluca Chiodi dedica alla Madre Terra. 

La mostra anticipa il più ampio Progetto espositivo HEARTH, articolato in cinque “stazioni visive”, che è il frutto della lunga ricerca dell’artista sul rapporto che lega l’uomo al Pianeta, e che vuole porsi come momento di riflessione e presa di coscienza delle responsabilità di ogni essere umano nei confronti dell’ambiente in cui vive e delle future generazioni.

la prima Cosa bella” è la presentazione di due Stazioni del Progetto:
Orbite e Nel nome della Madre.

Orbite è costituita da una serie di fotografie che mostrano l’essere umano nella sua essenziale nudità; che, nello spazio attorno alla Terra, gravita, precipita o ne è semplicemente attratto, come a (ri)affermare che il Pianeta è il perno essenziale della vita umana: da esso prendiamo luce, peso, vita. Il resto è spazio immenso nel quale se spegnessimo “quella luce”, non sapremmo più̀ che fare. Una riflessione, quindi, su come la vita, affrontata con energia, determinazione, rabbia, gioia, o anche paura e rassegnazione, è pur sempre sostenuta dalla gravità del pianeta Terra, dal suo essere un insieme di elementi inscindibili e legati l’uno all’altro. 
Orbite è la consapevolezza che solo sulla Terra l’Uomo può̀ esistere.  

Nel Nome della Madre è un emozionante video attraverso il quale l’artista, in un dialogo personale con il pianeta Terra e la sua coscienza riflette sulle responsabilità che sente in prima persona in quanto “essere umano”.

Con il patrocinio di Plastic Free Odv Onlus.
Partner tecnico: ArtPlace.

Informazioni Utili

Titolo: la prima Cosa bella 
Dove: the rooom – Palazzo Aldrovandi Montanari, Via Galliera n. 8 Bologna
Quando: 22 aprile 2022, dalle 18.00 alle 22.00
Contatti: 375 5604411 | press@therooom.it 
La partecipazione è a numero limitato e solo su prenotazione a press@therooom.it 

Scarica il comunicato stampa completo.

Foto Gallery